Yeguada El Sol: tra uliveti e bougainvillea

Italiano ESPAÑOL ENGLISH

Partiamo all’alba da Vejer de la Frontera, diretti a La Rambla, in provincia di Cordova. Dopo due ore e trenta minuti di paesaggi al risveglio, strade sterrate e distese di uliveti, arriviamo alla Yeguada El Sol, dove ci dà il benvenuto una grande bougainvillea piena di fiori. Il padrone di casa è Carlos Montijano-Carbonell Martínez che proviene proprio da quella familia Carbonell: quella dell’olio.
L’azienda agricola che il nonno aveva ereditato da suo padre, impiegava i cavalli, da prima anglo-arabi e poi dal ’70 anche PRE, per il lavoro agricolo, principalmente per la semina e la raccolta delle olive. Nel 2004 Carlos diventa il direttore esecutivo della ganadería e dopo sei anni ne diviene il proprietario. Carlos lavora in banca, l’allevamento è per lui una passione e un hobby.

Oggi Carlos alleva e vende cavalli dai 3 anni con una doma base. I principali clienti sono fantini, per lo più centro europei, che hanno bisogno di cavalli belli e che si muovano bene. Il vero valore, per Carlos, sta nelle sue giumente, che provengono da una stirpe del 1859. Queste vengono inseminate naturalmente nel campo. Una volta all’anno le lascia in un recinto con Distinguido (uno stallone che proviene dalla casa di Florencio Moreno).
La monta avviene preferibilmente in primavera, così da avere puledri della stessa età, che oltre ad evitare lo stress di separazione dalla madre dopo lo svezzamento, fa sì che non ce ne siano di molto più grandi e un po’ bulli che possano colpire o mordere i più piccoli, spiega “Già è un trauma staccarsi dalla mamma, se poi arriva uno qualunque e ti prende a botte non è proprio il massimo!”. Le sue cavalle di pura razza spagnola, insieme ai loro piccoli, restano in libertà da aprile a settembre nei 150 ettari di campi, uliveti e pascoli di proprietà della famiglia di Carlos.
Grazie alle cisterne e ai generatori di corrente collegati a vecchi frigoriferi dei gelati, riescono a mantenere l’acqua sempre fresca e per questo rimangono liberi per un periodo così lungo dell’anno. La sua Wachuma Sol, una bellissima P.R.E. di 2 anni di manto castano, ha partecipato, dal 14 al 17 settembre 2017, al XII Concorso Morfologico della Città di Cordova.

Alla Yeguada El Sol lavora una sola persona, Antonio, che dà man forte a Carlos con una passione forte e con grande orgoglio. Antonio ha iniziato a lavorare in questa fattoria nel 2000, insieme al nonno dell’attuale proprietario. Il momento più toccante è stato quando, nell’ufficio di Carlos, Antonio, con gli occhi lucidi, ci ha mostrato tutti gli archivi della famiglia, con gli antichi documenti d’iscrizione dei cavalli e il premio dato a Carlos Montijano Carbonell come Allevatore dell’Anno.
Qui la giornata scorre veloce, tra una scorazzata nei recinti e un passeggio alla corda nella pista, ma per Carlos i cavalli hanno bisogno di tempo, vanno sviluppati con pazienza e lentamente, senza pretendere e senza andare di fretta, “ogni cosa ha il suo tempo” ci dice “sarebbe come insegnare l’algoritmo di Euclide a un bambino, prima di avergli insegnato ad aggiungere, sottrarre, moltiplicare e dividere!”